IMPIANTO FOTOVOLTAICO NELL’INDUSTRIA DELLA CARTA E DEL CARTONE

Risparmiare sui costi energetici. Contenere il fabbisogno di energia primaria riducendo l'impatto ambientale.

432.000 kWh
Produzione elettrica annua
65 TEP
Risparmio annuo energia primaria
99.900,00 €
Risparmi annui generati

Gli impianti fotovoltaici hanno l’obiettivo di produrre energia elettrica da fonte rinnovabile, contenendo in questo modo il fabbisogno di energia primaria, riducendo i costi energetici e diminuendo l’impatto ambientale dell’attività produttiva.

 

In particolare, abbiamo applicato la nostra esperienza per tale tecnologia nel contesto industriale del settore carta e cartone.

 

Progetto

 

E’ stata preliminarmente eseguita la valutazione in merito all’installazione dell’impianto fotovoltaico interpolando i consumi dell’azienda con la produzione stimata dal fotovoltaico massimizzando lo spazio disponibile in copertura e ottimizzando l’autoconsumo.

 

Nel caso specifico, dove è avvenuto il completo rifacimento della  copertura eliminando la presenza di eternit dallo stabilimento, la superficie utile per il posizionamento dell’impianto ha portato il dimensionamento ad una potenza pari a 386,1 kWp.

 

Tale impianto è entrato in graduatoria con esito positivo al bando, indetto dal Ministero dello Sviluppo Economico, Decreto 4 Luglio 2019 “FER 1” inerente l’incentivazione dell’energia elettrica prodotta dagli impianti eolici on shore, solari fotovoltaici, idroelettrici e a gas residuati. Il bando prevede una tariffa incentivante per l’energia elettrica prodotta netta immessa in rete e un ulteriore bonus per la rimozione della copertura in amianto.

 

Gestione burocratica

 

Abbiamo curato l’intera gestione burocratica e l’iter di connessione con i vari enti quali E – Distribuzione, Terna, GSE e Dogane al fine di massimizzare i benefici dell’energia elettrica prodotta dall’impianto fotovoltaico ed evitare ostacoli per attività ed adempimenti.

 

Monitoraggio

 

Grazie alla nostra piattaforma EsWeb (Energy Sentinel Web), Espiù S.r.l. monitora costantemente l’impianto fotovoltaico, attuando il controllo e l’ottimizzazione costante questo permette di  inviare al cliente report periodici contenenti i principali risultati di risparmio energetico e delle performance produttive.

 

Risultati

 

Il nuovo impianto permetterà il raggiungimento di importanti obiettivi, una copertura del 30% del fabbisogno elettrico; questo si traduce in una riduzione di circa 65 tep di energia primaria. Da un punto di vista economico, ciò corrisponde a circa 99.900,00 €/anno di risparmi netti per il nostro cliente.

Grazie a questo importante progetto, abbiamo contribuito a migliorare l’efficienza energetica dell’industria in oggetto, rendendo la propria azienda più competitiva e sostenibile.

 

 

 

 

Altri casi studio

Efficienza energetica

Centralina aria compressa
Leggi il caso studio
7.500 €
Risparmio annuo previsto
56,20%
Risparmio di energia primaria (TEP)
3,83%
Miglioramento del consumo specifico dell'impianto
Possiamo aiutarti?

Contattaci +39 0422 815590
Da lunedì a venerdì, dalle 9.00 alle 18.00

Inviaci una mail

Siamo lieti di risponderti

Scrivici