espiu

Autoconsumo Collettivo: Un’opportunità di Sostenibilità e Risparmio

Introduzione L’autoconsumo collettivo sta emergendo come una soluzione innovativa e sostenibile per la gestione energetica nelle comunità e nei condomini. Questo modello permette di produrre e consumare energia rinnovabile localmente, apportando numerosi benefici economici e ambientali. L’Evento Informativo di EsPiù S.r.l | Società Benefit Per approfondire il tema dell’autoconsumo collettivo, EsPiù S.r.l | Società Benefit

Bando di Concorso per la concessionedi contributi alle MPMI a sostegnodella doppia transizione digitale edecologica

La Camera di Commercio di Treviso-Belluno ha pubblicato il Bando PID 2024, finalizzato a sostenere la doppia transizione digitale ed ecologica delle Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) del territorio. L’iniziativa, autorizzata dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, mira a promuovere la cultura digitale e l’efficientamento energetico per favorire la green economy.

Grandi Opportunità per le PMI: Nuovi Bandi per la Transizione Digitale ed Energetica a Padova, Pordenone e Udine

Le Camere di Commercio di Padova e Pordenone-Udine hanno lanciato due iniziative significative per sostenere la transizione verso pratiche più sostenibili e tecnologicamente avanzate nelle piccole e medie imprese (PMI) delle rispettive province. Questi programmi rappresentano un’opportunità straordinaria per le aziende di modernizzarsi e adottare tecnologie verdi, contribuendo significativamente alla lotta contro i cambiamenti climatici.

Aggiornamenti Importanti sui Moduli Fotovoltaici Incentivati in Conto Energia

In risposta alle numerose richieste di chiarimenti ricevute negli ultimi mesi, desideriamo informarvi degli ultimi sviluppi normativi riguardanti i moduli fotovoltaici incentivati dal Conto Energia, come stabilito dal DL 181/2023 e dal DL 51/2023. Novità Normative Il Decreto Legge 181/2023 introduce un cambiamento significativo nella gestione della garanzia finanziaria per il sistema collettivo dei moduli

GREEN ENERGY DAY – GIORNATA DELLA TRANSIZIONE ENERGETICA

Espiù il giorno 20 aprile parteciperà al GREEN ENERGY DAY, giornata della Transizione Energetica, la quale vuole essere un momento di riflessione nazionale sulla Transizione Energetica e prevede l’apertura al pubblico di siti di produzione di energia da fonti rinnovabili e di aziende che abbiano intrapreso un percorso di efficientamento energetico.  Per famiglie, scuole e,

Riapre il 15 marzo lo sportello “bonus colonnine per imprese e professionisti”

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha annunciato la riapertura dello sportello che sostiene l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici. Questo strumento resterà attivo per almeno altri tre mesi, consentendo a un maggior numero di potenziali beneficiari di usufruire del contributo economico. Attualmente, sono ancora disponibili oltre 70 milioni di euro per

Transizione 5.0: Un nuovo passo verso la sostenibilità

Il Governo italiano ha recentemente annunciato il lancio del Piano Transizione 5.0. Questo nuovo fondo, destinato a supportare la transizione ecologica e digitale delle aziende italiane, rappresenta un importante passo avanti verso un futuro più sostenibile. Dettagli del Piano Il Piano Transizione 5.0 è stato ufficialmente avviato per il biennio 2024-2025, con risorse stanziate per

L’Agrivoltaico

L’agrivoltaico rappresenta un’interessante convergenza tra agricoltura ed energia rinnovabile. Questo approccio integrato sfrutta la sinergia tra la produzione agricola e la generazione di energia elettrica da fonti rinnovabili, offrendo numerosi vantaggi sia dal punto di vista ambientale che economico. Cos’è l’agrivoltaico? L’agrivoltaico è una pratica che consiste nell’installazione di pannelli solari fotovoltaici all’interno di aree agricole,

Bando ISI 2023

Il Bando ISI 2023, promosso dall’INAIL, mira a incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti. Inoltre, incoraggia le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli all’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro caratterizzati da

Possiamo aiutarti?

Contattaci +39 0422 815590
Da lunedì a venerdì, dalle 9.00 alle 18.00

Inviaci una mail

Siamo lieti di risponderti

Scrivici