Bandi

Riapre il 15 marzo lo sportello “bonus colonnine per imprese e professionisti”

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha annunciato la riapertura dello sportello che sostiene l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici. Questo strumento resterà attivo per almeno altri tre mesi, consentendo a un maggior numero di potenziali beneficiari di usufruire del contributo economico. Attualmente, sono ancora disponibili oltre 70 milioni di euro per

Bando ISI 2023

Il Bando ISI 2023, promosso dall’INAIL, mira a incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti. Inoltre, incoraggia le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli all’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro caratterizzati da

Pubblicato il Decreto CER

È stato ufficialmente pubblicato sul sito del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica il decreto volto a promuovere la creazione e lo sviluppo delle Comunità Energetiche Rinnovabili e dell’autoconsumo diffuso in Italia. A partire dal 24 gennaio, il decreto è entrato in vigore dopo la registrazione della Corte dei Conti e l’approvazione preventiva da parte

Ufficializzato il Decreto con gli incentivi all’Agrivoltaico Avanzato nell’ambito del PNRR

Finalmente è stato ufficializzato il testo del decreto con gli incentivi all’agrivoltaico considerato “innovativo” nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Il provvedimento, firmato dal ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica, Gilberto Pichetto Fratin, il 21 dicembre, è stato reso disponibile al pubblico attraverso il sito del Mase. Le differenze principali rispetto alla

Regione Friuli Venezia e Giulia: Contributo per l’ installazione di un impianto fotovoltaico per privati, condomini ed enti ecclesiastici

La Regione Friuli Venezia Giulia ha stanziato ulteriori fondi per l’anno 2024 per sostenere l’installazione di impianti fotovoltaici e accumulo per soggetti privati, condomini ed enti ecclesiastici. Il contributo previsto è pari al 40% a fondo perduto con massimali di spesa diversi in base al soggetto proponente e al tipo e dimensione dell’intervento di intervento.

𝐑𝐄𝐆𝐈𝐎𝐍𝐄 𝐕𝐄𝐍𝐄𝐓𝐎: 𝐁𝐚𝐧𝐝𝐨 𝐩𝐞𝐫 𝐫𝐢𝐠𝐞𝐧𝐞𝐫𝐚𝐫𝐞 𝐥𝐞 𝐢𝐦𝐩𝐫𝐞𝐬𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐜𝐨𝐦𝐩𝐚𝐫𝐭𝐨 𝐭𝐮𝐫𝐢𝐬𝐭𝐢𝐜𝐨 𝐫𝐢𝐜𝐞𝐭𝐭𝐢𝐯𝐨 𝐬𝐨𝐩𝐩𝐨𝐫𝐭𝐚𝐧𝐝𝐨𝐧𝐞 𝐥𝐚 𝐦𝐚𝐠𝐠𝐢𝐨𝐫𝐞 𝐚𝐜𝐜𝐞𝐬𝐬𝐢𝐛𝐢𝐥𝐢𝐭𝐚̀, 𝐥𝐨 𝐬𝐯𝐢𝐥𝐮𝐩𝐩𝐨 𝐭𝐞𝐜𝐧𝐨𝐥𝐨𝐠𝐢𝐜𝐨, 𝐥𝐚 𝐭𝐫𝐚𝐧𝐬𝐢𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐢𝐠𝐢𝐭𝐚𝐥𝐞 𝐞𝐝 𝐞𝐜𝐨𝐥𝐨𝐠𝐢𝐜𝐚

La Regione Veneto in data 29/12/2023 ha pubblicato nel BUR regionale un bando per incentivare le imprese del settore turistico ricettivo a intraprendere percorsi di transizione energetica e\o digitale. Per strutture ricettive si intendono: Gli interventi ammessi sono i seguenti: Le soglie di spesa massima e relativo contributo dipende dal tipo di regime di aiuti

Comunità Energetiche Rinnovabili

La regione Veneto ha stanziato 1.000.000 € per favorire la creazione e lo sviluppo di nuove Comunità Energetiche Rinnovabili (CER). I beneficiari del contributo sono le Comunità Energetiche Rinnovabili, costituite in conformità con la Dir. 2018/2001/UE e con le norme nazionali di recepimento della stessa (Dl 162/2019 conv. L. 8/2020 e D.Lgs. 199/2021). Possono presentare

Azione 2.1.1 “Efficienza energetica edifici pubblici (non residenziale)”

La Regione Veneto ha stanziato 20.000.000 € per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici non residenziali. La Spesa minima ammessa è pari a 300.000,00 € e la massima 1.000.000,00€ e Sono previsti 3 livelli di intensità di aiuto: 𝟕𝟎%, 𝟖𝟎% 𝐞 𝟏𝟎𝟎% 𝐝𝐞𝐥𝐥’𝐢𝐦𝐩𝐨𝐫𝐭𝐨 𝐝𝐞𝐥 𝐩𝐫𝐨𝐠𝐞𝐭𝐭𝐨. Spese ammesse: Tutti i lavori riguardanti l’efficientamento energetico come ad esempio: ▶ Coibentazione

BANDO DI FINANZIAMENTO PER FAVORIRE L’EFFICIENZA ENERGETICA DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL VENETO

Veneto Sviluppo Spa, società finanziaria della Regione Veneto e Unioncamere del Veneto, in rappresentanza delle Camere di commercio del Veneto, intendono, con il presente Bando di finanziamento, favorire l’efficientamento energetico delle micro, piccole e medie imprese localizzate in Veneto. Soggetti Ammissibili Sono ammissibili alle agevolazioni le PMI operanti nei settori di seguito specificati (rif. classificazione

𝐁𝐎𝐍𝐔𝐒 𝐂𝐎𝐋𝐎𝐍𝐍𝐈𝐍𝐄 𝐄𝐋𝐄𝐓𝐓𝐑𝐈𝐂𝐇𝐄

𝐈𝐥 𝐁𝐨𝐧𝐮𝐬 𝐂𝐨𝐥𝐨𝐧𝐧𝐢𝐧𝐞 𝐩𝐞𝐫 𝐢𝐦𝐩𝐫𝐞𝐬𝐞 𝐞 𝐩𝐫𝐨𝐟𝐞𝐬𝐬𝐢𝐨𝐧𝐢𝐬𝐭𝐢 sostiene l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di ricarica di veicoli elettrici da parte di imprese e professionisti. 𝐋𝐞 𝐚𝐠𝐞𝐯𝐨𝐥𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢 può essere concesso dal MASE per un importo pari al 40% delle spese ammissibili: Infrastrutture di ricarica in corrente alternata di potenza da 7,4 kW a 22kW inclusi: wallbox con un solo punto di ricarica: 2.500

Possiamo aiutarti?

Contattaci +39 0422 815590
Da lunedì a venerdì, dalle 9.00 alle 18.00

Inviaci una mail

Siamo lieti di risponderti

Scrivici