Fotovoltaico

Aggiornamenti Importanti sui Moduli Fotovoltaici Incentivati in Conto Energia

In risposta alle numerose richieste di chiarimenti ricevute negli ultimi mesi, desideriamo informarvi degli ultimi sviluppi normativi riguardanti i moduli fotovoltaici incentivati dal Conto Energia, come stabilito dal DL 181/2023 e dal DL 51/2023. Novità Normative Il Decreto Legge 181/2023 introduce un cambiamento significativo nella gestione della garanzia finanziaria per il sistema collettivo dei moduli

L’Agrivoltaico

L’agrivoltaico rappresenta un’interessante convergenza tra agricoltura ed energia rinnovabile. Questo approccio integrato sfrutta la sinergia tra la produzione agricola e la generazione di energia elettrica da fonti rinnovabili, offrendo numerosi vantaggi sia dal punto di vista ambientale che economico. Cos’è l’agrivoltaico? L’agrivoltaico è una pratica che consiste nell’installazione di pannelli solari fotovoltaici all’interno di aree agricole,

Bando ISI 2023

Il Bando ISI 2023, promosso dall’INAIL, mira a incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti. Inoltre, incoraggia le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli all’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro caratterizzati da

Pubblicato il Decreto CER

È stato ufficialmente pubblicato sul sito del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica il decreto volto a promuovere la creazione e lo sviluppo delle Comunità Energetiche Rinnovabili e dell’autoconsumo diffuso in Italia. A partire dal 24 gennaio, il decreto è entrato in vigore dopo la registrazione della Corte dei Conti e l’approvazione preventiva da parte

Ufficializzato il Decreto con gli incentivi all’Agrivoltaico Avanzato nell’ambito del PNRR

Finalmente è stato ufficializzato il testo del decreto con gli incentivi all’agrivoltaico considerato “innovativo” nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Il provvedimento, firmato dal ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica, Gilberto Pichetto Fratin, il 21 dicembre, è stato reso disponibile al pubblico attraverso il sito del Mase. Le differenze principali rispetto alla

Regione Friuli Venezia e Giulia: Contributo per l’ installazione di un impianto fotovoltaico per privati, condomini ed enti ecclesiastici

La Regione Friuli Venezia Giulia ha stanziato ulteriori fondi per l’anno 2024 per sostenere l’installazione di impianti fotovoltaici e accumulo per soggetti privati, condomini ed enti ecclesiastici. Il contributo previsto è pari al 40% a fondo perduto con massimali di spesa diversi in base al soggetto proponente e al tipo e dimensione dell’intervento di intervento.

𝐏𝐮𝐛𝐛𝐥𝐢𝐜𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐏𝐫𝐢𝐦𝐨 𝐄𝐥𝐞𝐧𝐜𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐢𝐦𝐩𝐫𝐞𝐬𝐞 𝐀𝐦𝐦𝐞𝐬𝐬𝐞 𝐚𝐥 𝐁𝐚𝐧𝐝𝐨 “𝐏𝐚𝐫𝐜𝐨 𝐀𝐠𝐫𝐢𝐬𝐨𝐥𝐚𝐫𝐞”

𝐏𝐮𝐛𝐛𝐥𝐢𝐜𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐏𝐫𝐢𝐦𝐨 𝐄𝐥𝐞𝐧𝐜𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐢𝐦𝐩𝐫𝐞𝐬𝐞 𝐀𝐦𝐦𝐞𝐬𝐬𝐞 𝐚𝐥 𝐁𝐚𝐧𝐝𝐨 “𝐏𝐚𝐫𝐜𝐨 𝐀𝐠𝐫𝐢𝐬𝐨𝐥𝐚𝐫𝐞” Comunichiamo che in data odierna il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha pubblicato il primo elenco delle imprese agricole ammesse al bando Parco Agrisolare. Questa è solo il primo elenco in cui hanno dato la precedenza, come da DM del MASAF, progetti localizzati nelle

Impianti di Produzione – Diritto di licenza ANNO 2024

Si ricorda che tutti i produttori di energia elettrica con impianti aventi potenza nominale SUPERIORE a 20 kW, sono tenuti al pagamento per l’Anno 2024 del “DIRITTO ANNUALE PER LA LICENZA DI ESERCIZIO”, equivalente ad un importo pari a 23,24 Euro. Il pagamento PUO’ ESSERE FATTO dal primo dicembre ed entro il 16 dicembre mediante modello

Bando per la Concessione di Contributi alle Imprese Agricole per l’Installazione di Impianti Fotovoltaici

La Regione Friuli-Venezia Giulia ha pubblicato un bando per la concessione di contributi alle imprese attive nella produzione di prodotti agricoli per l’installazione di impianti fotovoltaici da realizzarsi sulle coperture dei fabbricati e dei manufatti rurali. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 15.000.000 € (10.000.000 € per l’anno 2023 e altri 5.000.000 € per

Incasso Corrispettivi RID per Energia Immessa in Rete da Inserire Dichiarazione Redditi

In base a quanto indicato nella circolare dell’Agenzia delle Entrate n.46/E del 19/07/2007, le somme incassate nell’anno 2022, relative alla cessione parziale dell’energia immessa in rete venduta al GSE tramite contratto di RID, per le persone fisiche, costituiscono, redditi derivanti da attività commerciali non esercitate abitualmente e DEVONO essere indicati nella propria dichiarazione dei redditi.

Possiamo aiutarti?

Contattaci +39 0422 815590
Da lunedì a venerdì, dalle 9.00 alle 18.00

Inviaci una mail

Siamo lieti di risponderti

Scrivici